Mattarella in Abruzzo "ci ricorda il forte legame tra il nostro popolo e la storia del Paese" - Il Presidente a Taranta Peligna e Casoli per rendere omaggio alla Brigata Maiella

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 
Casoli   Attualità 26/04

Mattarella in Abruzzo "ci ricorda il forte legame tra il nostro popolo e la storia del Paese"

Il Presidente a Taranta Peligna e Casoli per rendere omaggio alla Brigata Maiella

"È una giornata memorabile, non soltanto perchè il Capo dello Stato ha voluto celebrare qui il 25 aprile, ma perchè è riuscito a tratteggiare con parole di straordinaria efficacia il contributo rilevantissimo che la Brigata Maiella e gli abruzzesi fornirono alla lotta di liberazione per l'Abruzzo e per l'Italia". Con queste parole Giovanni Legnini, vice presidente del CSM, ha commentato la giornata vissuta dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella a Taranta Peligna e Casoli nel 73° anniversario della Liberazione.

Dopo la cerimonia all'Altare della Patria a Roma, il Capo dello Stato ha raggiunto in elicottero Lama dei Peligni e da qui si è recato al Sacrario della Brigata Maiella a Taranta Peligna dove ha reso omaggio ai caduti. In un clima di festa ha incontrato i sindaci presenti e i tanti bambini presenti fermandosi poi a salutare i tanti cittadini saliti al Sacrario. Tra loro anche chi ha combattuto con la Brigata Maiella durante la lotta di liberazione, come Raffaele Di Pietro e Arnaldo Ettore che ci hanno lasciato una toccante testimonianza [GUARDA IL VIDEO]. Nel teatro di Casoli è stato lo storico Marco Patricelli, dopo i saluti del sindaco e del presidente della Regione D'Alfonso, a ricordare la storia del gruppo di valorosi, guidati dai fratelli Troilo, che all'Abruzzo si spinse fino in Veneto per combattere al fianco degli alleati.

Profonde le parole del presidente della Repubblica che, come aveva fatto il suo predecessore Carlo Azeglio Ciampi, ha scelto l'Abruzzo per celebrare il 25 aprile nel ricordo di chi ha dato un contributo fondamentale in anni durissimi per il Paese. "Vi è una storia che non viene solo trasmessa ma testimoniata dal vostro impegno. Vi è un significato particolare nel ricordare la Liberazione qui in Abruzzo e sono lieto di poterlo fare. Celebrare qui la festa della Liberazione consente di raccontare le pagine di storia non sempre adeguatamente sottolineate e sconosciute scritte della Resistenza nel Mezzogiorno d'Italia".

Guarda il video Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti


Video - Il discorso di Sergio Mattarella a Casoli

Il discorso del presidente della Repubblica Sergio Mattarella a Casoli per il 25 aprile - A cura di Nicola Cinquina

Video - Legnini: "Per l'Abruzzo giornata memorabile"

Mattarella in Abruzzo - L'intervista al vice presidente del CSM Giovanni Legnini - Servizio di Giuseppe Ritucci - Riprese e montaggio di Nicola Cinquina

Video - Marco Patricelli - La storia della Brigata Maiella

Mattarella in Abruzzo - L'intervento dello storico Marco Patricelli - A cura di Nicola Cinquina



 

 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi