Greenway sulla Costa dei Trabocchi: scenari e possibilità - A San Giovanni in Venere incontro tra addetti ai lavori e amministratori

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 

Greenway sulla Costa dei Trabocchi: scenari e possibilità

A San Giovanni in Venere incontro tra addetti ai lavori e amministratori

Si sono dati appuntamento ieri, venerdì 24 novembre, nell’abbazia di San Giovanni in Venere amministratori e addetti ai lavori per parlare di Via Verde della Costa dei Trabocchi e delle opportunità che potrà dare al nostro territorio.

L’incontro, organizzato dalla Camera di Commercio di Chieti, è stato occasione per cercare di capire come riutilizzare e qualificare il patrimonio esistente con una visione integrata dello sviluppo del territorio circostante e promuovere il piacere del viaggio a bassa velocità.

A questa e ad altre domande si è dunque cercato di rispondere con Greenway Costa dei Trabocchi - esperienze europee a confronto. Primo evento in Italia che ha riunito personalità europee ed italiane per discutere sul tema della riconversione del patrimonio ferroviario dismesso, in connessione con lo sviluppo di reti di mobilità dolce come strumento di riqualificazione del territorio e di rilancio turistico.

Oggetto e soggetto del convegno, la costituenda Via Verde che, con i suoi 42 chilometri, permetterà di ammirare i paesaggi più suggestivi d’Abruzzo con un occhio alla storia ed all’architettura locale e che si inserirà a tutti gli effetti tra le greenways più grandi e suggestive d’Italia e d’Europa.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi