Anche Atessa si affida a Ecolan per i servizi di igiene urbana - Dal 1 novembre inizia il passaggio graduale alle nuova gestione

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 
Atessa   Attualità 18/10

Anche Atessa si affida a Ecolan per i servizi di igiene urbana

Dal 1 novembre inizia il passaggio graduale alle nuova gestione

Dal 1 novembre la Ecolan inizierà la gestione del servizio di igiene urbana anche nel Comune di Atessa, così le comunità servite dalla società, partecipata da 53 Comuni del comprensorio, salgono da 20 a 21, per un’utenza complessiva servita di circa 110 mila abitanti. 

“Sono soddisfatto del voto quasi unanime del consiglio comunale dell’11 ottobre scorso, un voto che è frutto di uno stretto lavoro condiviso con l’attuale amministrazione ed in particolare con il sindaco. - afferma il presidente Ecolan, Massimo Ranieri - L’intera comunità atessana ha grandi aspettative da questo cambio di gestione del servizio e per noi della Ecolan rappresenta una sfida importante; siamo orgogliosi di poter contribuire a rendere ancora più pulita e vivibile la città di Atessa”.

Nelle prossime settimane saranno avviate una serie di momenti di comunicazione per illustrare le novità previste nel sistema di raccolta dei rifiuti e le buone pratiche della raccolta differenziata.  Dopo la fase di avvio, in cui si assicura la continuità con la precedente gestione, si passerà gradualmente alla fornitura dei nuovi calendari di raccolta e delle attrezzature. “Nell’ottica di garantire un servizio efficiente in tempi rapidi, durante il periodo di transizione, - conclude Ranieri - il personale Ecolan sarà presente sul territorio per effettuare sopralluoghi nei condomini e nelle utenze non domestiche, così da individuare le soluzioni più adeguate alle singole esigenze”. 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi