"Eppure restare" di Irma Alleva protagonista a Rocca San Giovanni - Il romanzo d’esordio della Alleva con estemporanea di disegno di strada

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 

"Eppure restare" di Irma Alleva
protagonista a Rocca San Giovanni

Il romanzo d’esordio della Alleva con estemporanea di disegno di strada

L’associazione Culturale “Ericle D’Antonio”, in collaborazione con Pixie Promotion e con il patrocinio del Comune di Rocca San Giovanni (Ch) - presenta il romanzo "Eppure, restare" di Irma Alleva (QUI l’articolo), dalle ore 19 di domenica 23 luglio nella piazzetta dell’Auditorium di uno dei borghi più belli d’Italia, gioiello della Costa dei Trabocchi, Rocca San Giovanni.

La giovane scrittrice abruzzese fa il suo esordio in primavera con un romanzo breve intriso di sentimenti che appartengono a tutti, ma straordinariamente forti e resistenti. Amore, fede e resilienza sono le tre principali parole chiave per aprire lo scrigno di carta in cui sono custodite le storie di vita dei protagonisti Desideria (pittrice e guida turistica a Firenze) e Cristiano (fidanzato di Desideria, che si ammala poi di linfoma). Con un ingente carico di emozioni variabili e genuine, la coppia affronta insieme un importante e pesante ostacolo, come l'avvento di una malattia.

Il titolo generale dell’evento culturale “L’amore di Desideria come arte di resilienza” mette in risalto il ruolo e il valore terapeutico dell’amore, trasformato dalla protagonista in arte – intesa come capacità di produzione ed espressione artistica – in virtù di un paziente processo di resistenza e fortificazione dello spirito contro le avversità dell’esistenza.

Per questo motivo il 23 luglio non è votato solo alla letteratura: la presentazione del libro va a chiudere in bellezza una lunga Irma Allevagiornata dedicata al disegno in estemporanea, trascorsa in compagnia di urban sketchers invitati a disegnare scorci e angoli suggestivi del borgo, con il chiaro intento poetico di evocare concretamente la presenza del personaggio di Desideria, voce narrante, affascinata dalla bellezza della città di Firenze, descritta dall’autrice come appassionata di belle arti e disegno.

Gli artisti partecipanti gratuitamente, i cui disegni realizzati per l’occasione vengono poi esposti durante la presentazione serale del libro, girano liberamente per le vie del borgo di Rocca San Giovanni dalle 10 del mattino fino alle 18, annunciando così la terza edizione di RoccArt Beach, ideata dall’artista Antonio Russo e prevista per il 13 agosto sulla spiaggia rocciosa dalla Foce di Rocca San Giovanni.

Insieme all’autrice, saranno presenti Marta Tridente, direttrice della Biblioteca Comunale, Raffaella Tenaglia che leggerà estratti dal romanzo, con le musiche di sottofondo a cura de Le Maschere di Gelso.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi