A San Giovanni in Venere arriva la Vetrina del Gusto - Aziende agricole, cantine e frantoi potranno esporre gratuitamente i loro prodotti

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 

A San Giovanni in Venere
arriva la Vetrina del Gusto

Aziende agricole, cantine e frantoi potranno esporre gratuitamente i loro prodotti

E’ stato pubblicato ieri e scadrà il 19 maggio 2017 l’avviso pubblico per l’esposizione dei prodotti agroalimentari all’interno della Vetrina del Gusto nel Parco dei Priori a Fossacesia. Una location di enorme attrattività turistica, considerata la straordinaria bellezza paesaggistica del luogo e la vicinanza all’Abbazia di San Giovanni in Venere.

La Vetrina del Gusto nasce con l’obiettivo di valorizzare i prodotti agroalimentari del territorio, di Fossacesia in primis, ma anche di altre città e paesi, in un’ottica di scambi e valorizzazione di ciascuna tipicità locale. “Abbiamo deciso di aprire la Vetrina del Gusto – dichiara Lorenzo Santomero, consigliere comunale delegato alla Città d'Identità – per offrire a tutte le aziende agricole, i frantoi e le cantine di Fossacesia, ma anche del resto del territorio, l’opportunità di poter promuovere, gratuitamente, i propri prodotti agroalimentari, al fine di valorizzare le tipicità di un territorio che ormai vanta la produzione di prodotti di eccellenza”.

L’avviso pubblico, infatti, è rivolto a tutte le aziende agricole, i frantoi e le cantine di Fossacesia e non solo che, previa richiesta formale, da compilare sul modulo scaricabile dal sito del Comune www.fossacesia.gov, ed a seguito di assegnazione, potranno esporre gratuitamente i propri prodotti all’interno delle vetrine ubicate in un locale sottostante il Parco dei Priori. L’assegnazione che prioritariamente sarà fatta a favore delle aziende agricole, frantoi e vetrine di Fossacesia, sarà effettuata in base all’ordine di arrivo delle richieste. Una volta scaduto il termine, a seguito di istruttoria da parte degli uffici comunali, gli assegnatari potranno scegliere un periodo di 15 giorni, fra quelli previsti dal bando, in cui poter esporre i propri prodotti. In caso di numero di richieste non sufficiente e coprire gli interi periodi previsti, sarà possibile scegliere più fasi per la propria esposizione. Inoltre, durante il periodo di assegnazione, i soggetti assegnatari potranno organizzare all’interno della vetrina e nell’area circostante, eventi e degustazioni.

“Riteniamo che sia una grande opportunità di promozione e valorizzazione questa che offriamo alle aziende agricole, alle cantine ed ai frantoi – dichiara il sindaco Enrico Di Giuseppantonio – poiché, attraverso l’esposizione dei prodotti vogliamo valorizzare un aspetto peculiare del territorio, che è quello della produzione agricola di eccellenza che caratterizza la nostra zona. Inoltre auspichiamo la più ampia iniziativa nel voler organizzare eventi e degustazioni attraverso i quali promuovere ancora di più tutta l’area monumentale di San Giovanni in Venere”.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi