Anche a Fossacesia arriva la fibra ottica - Entro settembre tutto il territorio comunale sarà coperto dal nuovo servizio

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

Zonalocale Lanciano
 
 
 

Anche a Fossacesia
arriva la fibra ottica

Entro settembre tutto il territorio comunale sarà coperto dal nuovo servizio

Entro settembre anche a Fossacesia arriverà la fibra ottica che arriverà a coprire quasi tutto il territorio comunale.

E’ quanto è emerso dall’incontro che si è tenuto questa mattina a Fossacesia alla presenza del sindaco Enrico Di Giuseppantonio, del consigliere alla Promozione di Fossacesia Città Digitale Lorenzo Santomero, del responsabile Access Operations Abruzzo e Molise della Tim Francesco Gentile, di Marco Pasini della Tim e del responsabile del Servizio Informatico del Comune, Domenico Moretti.

“L’Amministrazione comunale è assolutamente soddisfatta di questo importante risultato che porterà Fossacesia in linea con gli standard europei sulla digitalizzazione dell’Italia – dichiara Di Giuseppantonio – e sin da ora offre la totale disponibilità all’azienda per velocizzare al massimo il raggiungimento del traguardo”.

L’arrivo a Fossacesia della fibra ottica porterà grandi vantaggi ai cittadini, alle attività produttive, a tutte le aziende del territorio perché dagli attuali 20 mega si passerà ai minimo 100 Mbits, rendendo la trasmissione dati via internet molto più veloce e quindi efficiente. “Abbiamo chiesto alla Tim di coprire con la fibra ottica l’intero territorio cittadino – dichiarano Di Giuseppantonio e Santomero – così da offrire a tutti i cittadini un servizio di qualità che renda loro attività informatica più facile”.

La scelta da parte della Tim di portare la fibra ottica a Fossacesia è stata dettata dall’importante vocazione turistica riscontrata sul territorio e quindi dal voler fornire un servizio in un territorio economicamente appetibile. La fibra ottica, infatti, migliorerà notevolmente le prestazioni internet sul territorio, consentendo di accedere a contenuti video di particolare pregio, di fruire di contenuti multimediali contemporaneamente su smartphone, tablet e smart tv, di accedere, per quanto riguarda le imprese, a soluzioni professionali più all’avanguardia, di abilitare applicazioni innovative, come ad esempio la videosorveglianza.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi