Nuova illuminazione pubblica ’smart’ per Rocca San Giovanni - Più risparmio energetico, vivibilità e sicurezza nelle strade

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 
 
 

Nuova illuminazione pubblica
’smart’ per Rocca San Giovanni

Più risparmio energetico, vivibilità e sicurezza nelle strade

L’Amministrazione comunale di Rocca San Giovanni ha siglato un importante accordo che prevede lo sviluppo di un progetto legato all’adeguamento, all’ampliamento e al miglioramento dell’illuminazione pubblica. L’unicità dello stesso è basato sull’innovativo concetto di “Smart City”: si tratta dello sviluppo di moduli integrati capaci di dar vita a molteplici applicazioni volte a favorire il risparmio energetico, la sicurezza e la vivibilità delle strade.

Un progetto ampiamente anticipato ed illustrato nel corso della recente campagna elettorale che rappresenta un’importante occasione di sviluppo per la cittadina ed è di buon auspicio per la crescita digitale di tutto il territorio. L’iniziativa nasce da una forte volontà dell’Amministrazione comunale grazie all’ausilio di importanti realtà operanti nel settore energetico: la I-dealux Srl, società italiana all’avanguardia nel campo dell’illuminazione a LED e nella tecnologia integrata per servizi “Smart City”; la Zecca Energia, storica azienda locale che dal 1905 fornisce servizi nel panorama nazionale; in partnership strategica con la Finanziaria Internazionale Investments SGR tramite il proprio fondo specializzato “Finint Smart Energy”.

Le tecnologie che saranno utilizzate permetteranno il raggiungimento del massimo dei risultati in termini di risparmio energetico e di riduzione dell’inquinamento luminoso mediante il monitoraggio dei consumi e la costante manutenzione nel tempo dei corpi illuminanti. Gli aspetti innovativi che mirano ad una visione “smart” della città, generano una crescita inclusiva e sostenibile dell’area urbana e costiera, implementando soluzioni tecnologiche capaci di migliorare la qualità della vita quotidiana dei cittadini.

Questo progetto vuole essere un apripista per l’intera Regione Abruzzo in quanto consente di monitorare e valutare tutti quei servizi legati ad una perfetta gestione della città intelligente, soprattutto in questo momento storico in cui le Pubbliche Amministrazioni hanno carenza di risorse economiche le quali spesso influiscono in senso restrittivo sulle scelte programmatiche.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi