Masterplan: 5 milioni e mezzo per la piastra logistica di Saletti - Diminuzione dei costi e riduzione dei tempi di percorrenza
 
Atessa   Attualità 19/11/2016

Masterplan: 5 milioni e mezzo per
la piastra logistica di Saletti

Diminuzione dei costi e riduzione dei tempi di percorrenza

Con uno stanziamento di 5 milioni e mezzo di euro, inserito nel Masterplan Abruzzo firmato la settimana scorsa alla presenza del premier Matteo Renzi, entro il 2017 sarà terminato l’ampliamento della piastra logistica interzonale di Saletti, in Val di Sangro.

Il progetto è stato illustrato dal presidente di TUA Luciano D’Amico in occasione della visita del ministro delle infrastrutture Graziano Delrio negli stabilimenti Sevel di Atessa (CLICCA QUI per il nostro articolo sulla visita di Delrio). A beneficiare dell’opera non sarà però solo la Sevel con tutto il suo indotto, bensì l’intero comparto automotive abruzzese.

L’infrastruttura prevede la realizzazione di un piazzale ferroviario dotato di quattro binari di 750 metri di lunghezza e tre binari di 350 metri, nuove strutture dedicate alla logistica per la movimentazione di merci e zone dedicate alle manutenzione.Alcuni dei finanziamenti previsti dal Masterplan

L’opera permetterà di caricare direttamente i Tir sul treno attraverso l’impiego di una pedana che consentire di trasbordare i mezzi stradali direttamente sul treno con una conseguente riduzione dei costi per il trasporto e ad una diminuzione dei tempi di percorrenza rendendo il nostro territorio al passo coi tempi e con il resto d’Europa.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi